Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Giugno Luglio 2016
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Smontaggio del motore, sue componenti e restauro

Fiat 500 - Video Tutorial

Modello: Fiat 500
Parte: Motore
Operazione: Smontaggio del motore, sue componenti e restauro


La guida ci mostra tutte le parti del motore, che verranno smontate man mano per essere restaurate e riportare all'efficienza il piccolo propulsore.
Per prima cosa facciamo scolare tutto l'olio in un recipiente, passiamo poi a smontare il carburatore e la pompa della benzina, procediamo poi con una 13 a smontare la calotta spinterogeno e infine il bulbo dell'olio.
Concentriamoci sul blocco motore, svitiamo i dadi sopra il castelletto delle valvole, lo estraiamo, rimuoviamo i dadi che tengono ferma la testa e la smontiamo aiutandoci con una leva.
A questo punto, contrassegnando la posizione di ognuno, andiamo a sfilare i pistoni, poi svitiamo i bulloni che tengono ancorato il volano e prima di estrarlo contrassegnamo la posizione.
Per togliere la puleggia dell'albero motore, svitiamo i bulloni del coperchio, ribattiamo la piega di bloccaggio del dado che la blocca, e lo svitiamo con una pistola pneumatica con bocciolo da 32.
Passiamo alla distribuzione, svitiamo innanzitutto i dadi presenti sul coperchio, prima di sfilare il blocco puleggia-catena ribattiamo le pieghe dei lamierini, poi rimuoviamo il blocco ingranaggio della distribuzione e sfiliamo l'albero a camme.
Passiamo ora alla parte inferiore del motore, innanzitutto giriamolo, andiamo a svitare i bulloni della coppa dell'olio, la rimuoviamo, sfiliamo il pescante della pompa dell'olio insieme allo spessore di metallo, importante è notare che sulla biella e sul corpo siano riportati i relativi numeri, che ci saranno utili quando andremo a rimontare.
Utilizzando una chiave da 13 svitiamo i dadi delle bielle, e andiamo a sfilarle una ad una insieme ai relativi pistoni, senza togliere le bronzine, poi svitiamo i relativi bulloni e sfiliamo l'albero motore.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1957 al 1975

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

complimenti ottimo lavoro tipo maniacale

inserito da il 28-08-2012 18:43

Altre Guide che potrebbero interessarti

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

500X

SUV da 17500 Euro
confronta i finanziamenti

500L Living

Monovolume da 19200 Euro
confronta i finanziamenti

500

Berlina 3-5 porte da 13600 Euro
confronta i finanziamenti

Fiat 500 Usate anno 1957-1975


Inserito da AUTOSALONE CITTA' BIANCA di Ostuni (BR) il 13 Giugno 2016
6500 Euro
Fiat 500 500 L 18cv
Anno: 1972, KM: 42500
Da oltre 50 anni ci impegnamo a darvi Certezze. UN NOSTRO CLIENTE VUOLE VEDERE QUESTO GIOIELLINO FIAT 500L ISCRITTA ASI in ottime condizioni d’uso pari al nuovo, interni in Similpelle. Corredata ...leggi tutto

Inserito da Primauto di Di Lello Maurizio di Napoli (NA)
4400 Euro
Fiat 500
Anno: 1972, KM: 1200
l'auto e in ottime condizioni motore rifatto le peculiarita di questo modello sono conosciute

Inserito da Pellegrino Garage s.a.s. di Brescia (BS) il 22 Giugno 2016
28500 Euro
Fiat 500 replica esseesse
Anno: 1974, KM: 10000
FIAT 500 REPLICA ESSEESSE , Motore elaborato targata e omologata nelle misure in cui si trova Vettura in allestimento gara scocca rinforzata in allestimento gruppo 2 PER QUALSIASI INFO NON ESITATE A C ...leggi tutto

Inserito da AUTO AMBROSIO SRL di San Giuseppe Vesuviano (NA) il 19 Gennaio 2016
2990 Euro
Fiat 500 Fiat 500 TARGHE ORIGINALI LIBRETTO A PORTAFOGLIO
Anno: 1970, KM: 55630

Inserito da giuliano in provincia di Pisa il 5 Giugno 2016
4500 Euro
Fiat 500 L CITY CAR D' EPOCA
Anno: 1971, KM: 35000
auto in perfette condizioni- revisionata totalmente e minuziosamente dal precedente proprietario che vendeva parti ricambi auto- La posseggo da 14 anni- Tenuta sempre in garage. adoperata ben poco- La ...leggi tutto

Vedi anche:

Sostituzione quadro strumentazione

La sostituzione dell’intero quadro strumenti è una operazione semplice e veloce. Al fine di non rovinare parti plastiche durante l’operazione di rimozione e montaggio, posizionare uno straccio o qualche cosa di simile sul piantone del volante. Rimuovere la copertura plastica, alla base del quadro, che nasconde le tre viti di fissaggio. Asportare le tre viti e, con molta cautela, sfilare l’intero quadro strumenti verso l’esterno facendo attenzione ai vari connettori di collegamento posti sul retro. Rimuovere tutti i connettori con molta cura al fine di evitare di strappare qualche filo. Rimontare il nuovo quadro strumenti procedendo inversamente. Verificare il perfetto funzionamento.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video