Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Marzo Aprile 2015
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Smontaggio del motore, sue componenti e restauro

Fiat 500 - Video Tutorial

Modello: Fiat 500
Parte: Motore
Operazione: Smontaggio del motore, sue componenti e restauro


La guida ci mostra tutte le parti del motore, che verranno smontate man mano per essere restaurate e riportare all'efficienza il piccolo propulsore.
Per prima cosa facciamo scolare tutto l'olio in un recipiente, passiamo poi a smontare il carburatore e la pompa della benzina, procediamo poi con una 13 a smontare la calotta spinterogeno e infine il bulbo dell'olio.
Concentriamoci sul blocco motore, svitiamo i dadi sopra il castelletto delle valvole, lo estraiamo, rimuoviamo i dadi che tengono ferma la testa e la smontiamo aiutandoci con una leva.
A questo punto, contrassegnando la posizione di ognuno, andiamo a sfilare i pistoni, poi svitiamo i bulloni che tengono ancorato il volano e prima di estrarlo contrassegnamo la posizione.
Per togliere la puleggia dell'albero motore, svitiamo i bulloni del coperchio, ribattiamo la piega di bloccaggio del dado che la blocca, e lo svitiamo con una pistola pneumatica con bocciolo da 32.
Passiamo alla distribuzione, svitiamo innanzitutto i dadi presenti sul coperchio, prima di sfilare il blocco puleggia-catena ribattiamo le pieghe dei lamierini, poi rimuoviamo il blocco ingranaggio della distribuzione e sfiliamo l'albero a camme.
Passiamo ora alla parte inferiore del motore, innanzitutto giriamolo, andiamo a svitare i bulloni della coppa dell'olio, la rimuoviamo, sfiliamo il pescante della pompa dell'olio insieme allo spessore di metallo, importante è notare che sulla biella e sul corpo siano riportati i relativi numeri, che ci saranno utili quando andremo a rimontare.
Utilizzando una chiave da 13 svitiamo i dadi delle bielle, e andiamo a sfilarle una ad una insieme ai relativi pistoni, senza togliere le bronzine, poi svitiamo i relativi bulloni e sfiliamo l'albero motore.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1957 al 1975

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

complimenti ottimo lavoro tipo maniacale

inserito da il 28-08-2012 18:43

Altre Guide che potrebbero interessarti

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

500L Living

Monovolume da 19200 Euro
confronta i finanziamenti

500L

Berlina 3-5 porte da 15550 Euro
confronta i finanziamenti

500X

SUV da 17500 Euro
confronta i finanziamenti

Fiat 500 Usate anno 1957-1975


Inserito da Auto Caliandro di remo caliandro di San Michele Salentino (BR)
6000 Euro
Fiat 500 ABARTH REPLICA 595
Anno: 1966, KM: 74000

Inserito da orazio falcone in provincia di Potenza
4000 Euro
Fiat 500 L
Anno: 1970, KM: 60000
Vendo Fiat 500/L, tenuta sempre in garage, in ottime condizioni di carrozzeria e motore.

Inserito da Roscini Autocarri Srl di Marino (RM) il 19 Febbraio 2015
6800 Euro
Fiat 500 500 L (03/1970) FIAT 500 500 L (03/1970)
Anno: 1970, KM: 78000
NON LA SOLITA PACCHIANA E CAMUFFATA ABARTH, MA UNA STUPENDA ED ESTETICAMENTE ORIGINALISSIMA FIAT 500 L, PERFETTISSIMA IN OGNI PARTICOLARE. FONDI SANISSIMI, INTERNI E CAPOTE NUOVI. VERNICE NUOVA, BRILL ...leggi tutto

Inserito da Outlet-Car Automercato Plurimarche di Roma (RM)
4000 Euro
Fiat 500 Fiat 500 R - BERLINA
Anno: 1973, KM: 60000
In ottimo stato di mantenimento sia interno che esterno. Qualsiasi prova, per info e contatti Andrea 333.

Inserito da Outlet-Car Automercato Plurimarche di Roma (RM)
4000 Euro
Fiat 500l Fiat 500L Tetto Apribile - Storica
Anno: 1969, KM: 77000
In ottimo stato di mantenimento sia interno che esterno. iscritta ASI con libretto e targhe originali, revisionata, buone condizioni. meccanica e motore originale perfettamente funzionanti, gomme nu ...leggi tutto

Vedi anche:

Smontaggio rivestimento cassone dalla carrozzeria.

Lo smontaggio del rivestimento per la modifica strutturale è facilmente fattibile. Incominciare a svitare i bulloni dei ganci laterali con una chiave a cricchetto e asportare tutta la copertura di plastica. Con un seghetto alternativo tagliare il bordo spiovente lungo tutto il perimetro del rivestimento. Praticare dei tagli verticali ai lati creando delle sagomature, rastremare il bordo tagliato dai residui di plastica e arrotondatelo per evitare gli spigoli taglienti. Rimontate la copertura sul cassone in modo che i bordi laterali si infilino sotto il bordo metallico. Con questa operazione il bordo metallico del cassone rimane libero.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video