Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Maggio Giugno 2015
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Smontaggio del motore, sue componenti e restauro

Fiat 500 - Video Tutorial

Modello: Fiat 500
Parte: Motore
Operazione: Smontaggio del motore, sue componenti e restauro


La guida ci mostra tutte le parti del motore, che verranno smontate man mano per essere restaurate e riportare all'efficienza il piccolo propulsore.
Per prima cosa facciamo scolare tutto l'olio in un recipiente, passiamo poi a smontare il carburatore e la pompa della benzina, procediamo poi con una 13 a smontare la calotta spinterogeno e infine il bulbo dell'olio.
Concentriamoci sul blocco motore, svitiamo i dadi sopra il castelletto delle valvole, lo estraiamo, rimuoviamo i dadi che tengono ferma la testa e la smontiamo aiutandoci con una leva.
A questo punto, contrassegnando la posizione di ognuno, andiamo a sfilare i pistoni, poi svitiamo i bulloni che tengono ancorato il volano e prima di estrarlo contrassegnamo la posizione.
Per togliere la puleggia dell'albero motore, svitiamo i bulloni del coperchio, ribattiamo la piega di bloccaggio del dado che la blocca, e lo svitiamo con una pistola pneumatica con bocciolo da 32.
Passiamo alla distribuzione, svitiamo innanzitutto i dadi presenti sul coperchio, prima di sfilare il blocco puleggia-catena ribattiamo le pieghe dei lamierini, poi rimuoviamo il blocco ingranaggio della distribuzione e sfiliamo l'albero a camme.
Passiamo ora alla parte inferiore del motore, innanzitutto giriamolo, andiamo a svitare i bulloni della coppa dell'olio, la rimuoviamo, sfiliamo il pescante della pompa dell'olio insieme allo spessore di metallo, importante è notare che sulla biella e sul corpo siano riportati i relativi numeri, che ci saranno utili quando andremo a rimontare.
Utilizzando una chiave da 13 svitiamo i dadi delle bielle, e andiamo a sfilarle una ad una insieme ai relativi pistoni, senza togliere le bronzine, poi svitiamo i relativi bulloni e sfiliamo l'albero motore.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1957 al 1975

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

complimenti ottimo lavoro tipo maniacale

inserito da il 28-08-2012 18:43

Altre Guide che potrebbero interessarti

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

500X

SUV da 17500 Euro
confronta i finanziamenti

500 C

Cabrio/Spider da 15150 Euro
confronta i finanziamenti

500L Living

Monovolume da 19200 Euro
confronta i finanziamenti

Fiat 500 Usate anno 1957-1975


Inserito da Auto Caliandro di remo caliandro di San Michele Salentino (BR)
6000 Euro
Fiat 500 ABARTH REPLICA 595
Anno: 1966, KM: 74000

Inserito da orazio falcone in provincia di Potenza
4000 Euro
Fiat 500 L
Anno: 1970, KM: 60000
Vendo Fiat 500/L, tenuta sempre in garage, in ottime condizioni di carrozzeria e motore.

Inserito da AUTOGABICCE di Borelli Nereo Lino & C. s.a.s. di Gabicce Mare (PU)
5000 Euro
Fiat 500l
Anno: 1970, KM: 44000
auto in buone condizioni

Inserito da Da.Car di Damiani Daniele di Port Sant'elpidio (FM) il 15 Gennaio 2015
6000 Euro
Fiat 500 L L
Anno: 1971, KM: 99000
Colore: Rosso Finiture interne: Pelle totale Nero Descrizione del veicolo dell'offerente Fiat 500L del .INSCRITTA ASI Libretto originale, targhe nere. 3 precenenti proprietari. fondi sani carro ...leggi tutto

Inserito da MANTOVANI ERNESTO srl di Viadana (MN) il 26 Marzo 2015
10000 Euro
Fiat 500 D
Anno: 1963, KM: 55000
Cilindrata: 499, 2 cilindri, 18cv Marce:4 Posti:4 Auto che ha subito un restauro conservativo anni fa, buone condizioni, sana e senza bolle, riverniciata, interno rifatto, motore e meccanica in ord ...leggi tutto

Vedi anche:

Sostituzione lampadina plafoniera luci abitacolo

Scegliere la nuova lampadina di ricambio identica a quella da sostituire. Sono disponibili sul mercato lampadine a LED del tipo a siluro che sono perfettamente compatibili con le vecchie lampadine a filamento, in ogni caso le due lampade sono perfettamente intercambiabili senza alcuna modifica all’impianto. Smontare il coperchio della plafoniera per accedere al portalampade, rimuovere la lampadina guasta e rimontare la nuova lampadina. Nel caso di lampadine del tipo a led è importante installarle con le corrette polarità. Qualora installata la nuova lampada non dovesse accendersi ruotate la lampada di 180 gradi e reinstallatela. Richiudete la plafoniera con sua copertura. La medesima operazione è possibile effettuarla anche sulle altre plafoniere interne.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video