Questo sito contribuisce alla audience di
Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Agosto Settembre 2017
 
: : : Smontaggio e sostituzione semiasse

Honda Accord - Video Tutorial

Modello: Honda Accord
Parte: Semiasse
Operazione: Smontaggio e sostituzione semiasse


Prima di sollevare la vettura, raddrizzare l'ammaccatura del dado di fissaggio del semiasse al mozzo (posizione centrale) e quindi svitarlo. Successivamente sollevare la vettura, smontare la ruota ed allentare il perno di fissaggio della testina del braccio oscillante al mozzo in modo da poter estrarre il semiasse dal mozzo stesso. A questo punto estrarre il semiasse dal cambio facendo leva con un cacciavite fisso di grosse dimensioni. Installare quindi il nuovo semiasse (verificare che il numero di tacche presenti sul giunto lato ruota sia lo stesso di quello vecchio: è importante per il sensore ABS) inserendolo prima dal lato cambio e poi nel mozzo. Serrare in fine il dado centrale, ammaccandolo in corrispondenza della scanalatura, e rimontare il braccio oscillante.

Segnalato il 4 Agosto 2017 da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1993 al 1998

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

Accord SW

Station Wagon da 28851 Euro
confronta i finanziamenti

Accord

Berlina 4 porte da 27551 Euro
confronta i finanziamenti

Honda Accord Usate anno 1993-1998

Vedi anche:

Sostituzione sonda lambda tubo di scarico

La sonda lambda è un sensore in grado di controllare i componenti inquinati dei gas di scarico per mantenere il rapporto di miscela (kg aria/kg combustibile) entro l'intervallo di efficienza ottimale del catalizzatore. L’uscita del segnale della sonda è un segnale elettrico che viene inviato alla centralina di controllo degli iniettori. La sonda lambda andrebbe cambiata di frequente soprattutto se si riscontra perdita di potenza, consumo eccessivo e gas di scarico inquinante. Per la presenza di alte temperature sostituire la sonda a motore molto freddo. Utilizzando una semplice chiave fissa svitare la sonda quindi scollegare il connettore. Per sicurezza sostituita la sonda effettuare diversi chilometri quindi fare nuovamente il test con l’apposita apparecchiatura per verificare il rientro dei parametri inquinanti.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video