Questo sito contribuisce alla audience di
Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Maggio Giugno 2017
 
: : : Sostituzione pastiglie dei freni

Peugeot 206 - Video Tutorial

Modello: Peugeot 206
Parte: Pasticche Freni
Operazione: Sostituzione pastiglie dei freni


Si è accesa la spia di usura freni nel cruscotto? Non aspettare, per la tua sicurezza è ora di sostituire le pastiglie dei freni.
Una volta sollevata l'auto dalla parte dove abbiamo intenzione sostituire le pastiglie, smontiamo la ruota, prendiamo una chiave angolata a tubo da 13 mm, e svitiamo i bulloni nella parte posteriore della pinza freno come ci mostra il video.
Svitiamo il tappo del serbatoio dell'olio dei freni, tornando poi alla pinza, con un cacciavite facciamo pressione per far entrare il pistone, e una volta che la pinza è libera, la estraiamo, stacchiamo le pastiglie aiutandoci con un cacciavite e le togliamo.
Prima di installare le nuove pasticche sostituiamo le clip di ogni singola pastiglia, poi aiutandoci con 2 cacciaviti facciamo rientrare per bene fino in fondo il pistone nella sua sede.
Nel video ci viene consigliato di molare l'angolo esterno delle nuove pasticche per compensare l'usura dei dischi.
Installiamo le nuove pastiglie nel loro alloggiamento, smontiamo la pinza e riapriamo i bulloni precedentemente svitati.
Dopo aver sostituito tutte e 4 le pasticche dell'asse anteriore, diamo alcune pompate con il pedale del freno per ripristinare la pressione nel circuito, controlliamo il livello dell'olio dei freni (nel caso sia insufficiente, lo rabbocchiamo) e ri-avvitiamo il relativo tappo.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1998 al 2012

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

Altre Guide che potrebbero interessarti

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

206 Plus

Berlina 3-5 porte da 10500 Euro
(Fuori Produzione)

Peugeot 206 Usate anno 1998-2012


Inserito da Ricci Raffaele e Antonio snc di Roma (RM)
2500 Euro
Peugeot 206 Plus 1,4
Anno: 2007, KM: 120000
Allestimento ABS, Airbag, Airbag Passeggero, Alzacristalli Elettrici, Antifurto, Antifurto elettronico, Appoggiatesta posteriore, Autoradio, Bloccasterzo Meccanico, Cerchi in Lega, Chiave con transpo ...leggi tutto

Inserito da M & M AUTO Snc di Savignano Sul Rubicone (FC) il 9 Febbraio 2017
3900 Euro
Peugeot 206 1.6 16v Cc Quiksilver PEUGEOT 206 1.6 16V CC Quiksilver
Anno: 2006, KM: 105600
PREZZO 3.900 € Condizioni usato Immatricolazione 01/2006 Chilometraggio 105.600 Alimentazione Benzina Cilindrata Cm³ Potenza 80 KW / 108 CV Tipo di cambio Manuale (5) Colore esterno Argento m ...leggi tutto

Inserito da De Luca Autoccasione di San Pancrazio Salentino (BR)
1000 Euro
Vari Altri 206 1.1,kw 44,5 Porte 206 1.1 KW 44,5 PORTE,
Anno: 1999, KM: 169000
VENDO PER MANCATO UTILIZZO 206 1.1 KW 44,5 PORTE,VETRI ELETTRICI,CHIUSURA CENTRALIZZATA,GOMME NUOVE REVISIONE SCADENZA 2018,MOTORE E MECCANICA PERFETTA,RADIO CD,TAPPEZZERIA OTTIMA,5 POGGIA TESTI,SERVO ...leggi tutto

Inserito da RICUCCI AUTOMOBILI di Manfredonia (FG) il 21 Aprile 2017
3700 Euro
Peugeot 206 1.4 HDI ENFANTE TERRIBLE
Anno: 2007, KM: 159000
Pronta consegna, Usato garantito, Unico proprietario, Finanziabile, Ottime condizioni, Auto di non fumatore, Veicolo adatto per neopatentati. Il veicolo verrà consegnato con Revisione REGOLARE, lav ...leggi tutto

Inserito da RICUCCI AUTOMOBILI di Manfredonia (FG) il 18 Febbraio 2017
3000 Euro
Peugeot 206 1.1 5P XT
Anno: 2005, KM: 120000
Pronta consegna, Usato garantito, Unico proprietario, Finanziabile, Ottime condizioni, Auto di non fumatore, Veicolo adatto per neopatentati. Il veicolo verrà consegnato con Revisione REGOLARE, lav ...leggi tutto

Vedi anche:

Smontaggio radiatore per manutenzione

La posizione posteriore del radiatore e la conformazione costruttiva non consente di effettuare una semplice manutenzione ordinaria per cui si rende necessario procedere allo smontaggio in officina. Posizionare la vettura sul ponte e rimuovere il pannello posteriore sinistro per accedere alla meccanica. Svitare le viti della copertura di plastica che convoglia l’aria all’interno del radiatore e rimuoverla delicatamente al fine di evitare rotture. Svitare le viti di tenuta del radiatore e facendo attenzione ai tubi rigidi ad esso collegati smuovere il radiatore fino ad inclinarlo in avanti. Ora è possibile procedere alla pulizia dell’interno.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video