Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Aprile Maggio 2016
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Sostituzione pastiglie dei freni

Peugeot 206 - Video Tutorial

Modello: Peugeot 206
Parte: Pasticche Freni
Operazione: Sostituzione pastiglie dei freni


Si è accesa la spia di usura freni nel cruscotto? Non aspettare, per la tua sicurezza è ora di sostituire le pastiglie dei freni.
Una volta sollevata l'auto dalla parte dove abbiamo intenzione sostituire le pastiglie, smontiamo la ruota, prendiamo una chiave angolata a tubo da 13 mm, e svitiamo i bulloni nella parte posteriore della pinza freno come ci mostra il video.
Svitiamo il tappo del serbatoio dell'olio dei freni, tornando poi alla pinza, con un cacciavite facciamo pressione per far entrare il pistone, e una volta che la pinza è libera, la estraiamo, stacchiamo le pastiglie aiutandoci con un cacciavite e le togliamo.
Prima di installare le nuove pasticche sostituiamo le clip di ogni singola pastiglia, poi aiutandoci con 2 cacciaviti facciamo rientrare per bene fino in fondo il pistone nella sua sede.
Nel video ci viene consigliato di molare l'angolo esterno delle nuove pasticche per compensare l'usura dei dischi.
Installiamo le nuove pastiglie nel loro alloggiamento, smontiamo la pinza e riapriamo i bulloni precedentemente svitati.
Dopo aver sostituito tutte e 4 le pasticche dell'asse anteriore, diamo alcune pompate con il pedale del freno per ripristinare la pressione nel circuito, controlliamo il livello dell'olio dei freni (nel caso sia insufficiente, lo rabbocchiamo) e ri-avvitiamo il relativo tappo.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1998 al 2012

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

Altre Guide che potrebbero interessarti

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

206 Plus

Berlina 3-5 porte da 10500 Euro
(Fuori Produzione)

Peugeot 206 Usate anno 1998-2012


Inserito da fabrizio in provincia di Latina
650 Euro
Peugeot 206
Anno: 2002, KM: 174800
AUTO PERFETTAMENTE MARCIANTE.ESEGUITO TAGLIANDO E REVISIONE.DA SOSTITUIRE SOLO SEDILE ANTERIORE LATO GUIDA.CARROZZERIA BUONE CONDIZIONI.PREZZO TRATTABILE.

Inserito da autofan srl di Prato (PO)
5900 Euro
Peugeot 206 Plus 1.1 3 porte
Anno: 2010, KM: 40000
vettura in buone condizioni di colore rosso con vetri elettrici, chiusura centralizzata, servosterzo e clima. Garanzia legale di 1 anno

Inserito da AUTOMERCATO MONTECARLO S.R.L. di Porcari (LU)
2500 Euro
Peugeot 206 Hdi HDI
Anno: 2004, KM: 173000
PEUGEOT 206 HDI FULL OPTIONAL CON CLIMA,ABS,CD AUTO ADATTA ANCHE PER NEOPATENTATI REVISIONATA ECODIESEL €2500,00 KM CERTIFICATI

Inserito da GRUPPO RUGGERI di Rimini (RN) il 24 Gennaio 2016
3900 Euro
Peugeot 206 1.4 HDI 5P. S
Anno: 2004, KM: 142000

Inserito da TEAM CARS di Fantuzzi Gloria di Forlì (FC) il 5 Febbraio 2016
4300 Euro
Peugeot 206 Cc. 1400 Impianto Metano Station Wagon Xs Line CC. 1400 IMPIANTO METANO STATION WAGON XS LINE
Anno: 2006, KM: 100000
PEUGEOT 206 CC. 1400 IMPIANTO METANO STATION WAGON XS LINE •ANNO 2006 •COLORE NERO •INTERNO IN STOFFA GRIGIO •UNICO PROPRIETARIO •KM. 100.000 TAGLIANDATI E CERTIFICATI •CINGHIA DI DISTRIBU ...leggi tutto

Vedi anche:

Sostituzione motorino alzacristalli

Abbassare innanzitutto il finestrino di circa 5 cm in modo da allineare i fermi di fissaggio ai due fori di ispezione.
Sganciare la copertura interna della maniglia e rimuovere l'intera pulsantiera dei comandi alza cristalli sganciando la relativa presa.
Svitare quindi le tre viti presenti sotto alla pulsantiera appena rimossa e le altre due sul bordo inferiore del pannello.
A questo punto è possibile sganciare il pannello della portiera facendo leva con l'ausilio di una stecca; tirare quindi verso l'alto il pannello in modo da sfilarlo dalla guarnizione raschiavetro; sganciare il cavetto dalla leva di apertura e le altre prese per poi rimuovere completamente il pannello.
Rimuovere i tappi in gomma present sul pannello interno in alluminio (uno in alto a sinistra e l'altro in alto a destra) e sganciare tutti i fermi passcavi presenti e la presa collegata al motorino alzacristalli.
Allentare quindi i perni dei fermi di fissaggio del vetro e sollevarlo per poi fissarlo al montante della porta con del nastro adesivo (si consiglia in realtà di sfilarlo dalla sue sede tirandolo verso l'alto e ruotandolo).
Sganciare la presa collegata all'altoparlante e svitare tutte le viti di fissaggio del pannello interno in alluminio e rimuoverlo dalla sua sede (occorre in realtà scollarlo lungo i bordi) sganciando la presa collegata al motorino della chiusura centralizzata ed il cavetto di apertura.
A questo punto è possibile riporre il pannello in alluminio completo di sistema alzacristalli su un banco di lavoro per poter smontare il motorino alzacristalli da applicare al nuovo pannello: attenzione a rimuovere la fascetta di bloccaggio della ruota dentata in plastica e a non farla uscire dalla sua sede; una volta inserito il motorino serrare le ralatiive viti di fissaggio. Spostare quindi l'altoparlante dal vecchio al nuovo pannello rimuovendo i rivetti di fissaggio con un trapano ed una punta per ferro da 5 mm; spostare anche i tappi in gomma e altri fermi di fissaggio presenti.
Applicare quindi il nuovo pannello alla portiera facendo passare i vari cavi dagli appositi fori e riposizionando i vari passacavi; fissarlo con le relative viti di fissaggio; ricollegare le prese; riagganciare il vetro ai relativi morsetti di fissaggio e serrare i perni: collegare provvisoriamente la pulsantiera e verificare il corretto funzionamento del nuovo sistema alzacrisatlli.
Rimontare in fine il pannello effettuando gli opportuni collegamenti.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video