Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Febbraio Marzo 2016
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Sostituzione pastiglie dei freni

Peugeot 206 - Video Tutorial

Modello: Peugeot 206
Parte: Pasticche Freni
Operazione: Sostituzione pastiglie dei freni


Si è accesa la spia di usura freni nel cruscotto? Non aspettare, per la tua sicurezza è ora di sostituire le pastiglie dei freni.
Una volta sollevata l'auto dalla parte dove abbiamo intenzione sostituire le pastiglie, smontiamo la ruota, prendiamo una chiave angolata a tubo da 13 mm, e svitiamo i bulloni nella parte posteriore della pinza freno come ci mostra il video.
Svitiamo il tappo del serbatoio dell'olio dei freni, tornando poi alla pinza, con un cacciavite facciamo pressione per far entrare il pistone, e una volta che la pinza è libera, la estraiamo, stacchiamo le pastiglie aiutandoci con un cacciavite e le togliamo.
Prima di installare le nuove pasticche sostituiamo le clip di ogni singola pastiglia, poi aiutandoci con 2 cacciaviti facciamo rientrare per bene fino in fondo il pistone nella sua sede.
Nel video ci viene consigliato di molare l'angolo esterno delle nuove pasticche per compensare l'usura dei dischi.
Installiamo le nuove pastiglie nel loro alloggiamento, smontiamo la pinza e riapriamo i bulloni precedentemente svitati.
Dopo aver sostituito tutte e 4 le pasticche dell'asse anteriore, diamo alcune pompate con il pedale del freno per ripristinare la pressione nel circuito, controlliamo il livello dell'olio dei freni (nel caso sia insufficiente, lo rabbocchiamo) e ri-avvitiamo il relativo tappo.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1998 al 2012

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

Altre Guide che potrebbero interessarti

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

206 Plus

Berlina 3-5 porte da 10500 Euro
(Fuori Produzione)

Peugeot 206 Usate anno 1998-2012


Inserito da RICUCCI AUTOMOBILI di Manfredonia (FG)
3300 Euro
Peugeot 206 Sw 1.6 HDI XS
Anno: 2005, KM: 130000
Ottime condizioni, Auto di non fumatore. Il veicolo verrà consegnato con Revisione REGOLARE, lavaggio e tagliando pre-consegna. Garanzia e assistenza stradale 12 mesi CONFORMGEST, senza limite c ...leggi tutto

Inserito da Mb Auto Sas di Civitanova Marche (MC)
2000 Euro
Peugeot 206 benzina + gpl 5 porte
Anno: 2002, KM: 190000
Auto usata ben tenuta impianto a gas con cimbella sotto la scocca scade nel 2018 versione 1.100 5 porte colore grigio met.

Inserito da AUTO CISARI di Marnate (VA)
1950 Euro
Peugeot 206 1.1 Benzina XR - 5 PORTE
Anno: 2002, KM: 130000
ABS, Airbag conducente, Airbag passeggero, Climatizzatore, Autoradio, Servosterzo, Chiusura centralizzata, Specchietti laterali elettrici, Unico propietario, Garanzia. Autovettura in buone condizio ...leggi tutto

Inserito da LE CAR di Reggio Calabria (RC)
3900 Euro
Peugeot 206 Plus 1.1 OPEN XT 5 PORTE
Anno: 2006, KM: 78000
PEUGEOT 206 1.1 OPEN XT 5 PORTE CLIMATIZZATORE VETRI ELETTRICI RETROVISORI ELETTRICI ANTIFURTO ELETTRONICO BUONE CONDIZIONI UNIPROPRIETARIO

Inserito da AR autoerre s.r.l. di Sant'agata De' Goti (BN)
Anno: 2005, KM: 131000

Vedi anche:

Eliminazione perdita olio motore da coperchio punterie

Si consiglia di eseguire questa riparazione solo se si possiedono delle buone nozioni di meccanica in quanto le parti interessate dallo smontaggio sono particolarmente complesse.
Rimuovere innanzitutto il paraurti anteriore e la traversa batticofano completa di fari e radiatore (occorre chiaramente scollegare le prese e le tubazioni).
Rimuovere quindi la cinghia ausiliaria e quella della distribuzione.
Smontare il coperchio del filtro dell'aria e la vaschetta del liquido refrigerante.
Scollegare i cavi delle candele e sfilare le pipette.
Estrarre la puleggia dentata della distribuzione in alto a sinistra ed il carterino sottostante.
Smontare quindi il coperchio punterie e rimuovere le guarnizioni (quella periferica e quella centrale) .
Estarre quindi contemporaneamente i due alberi a camme assieme alla catena, quindi il tenditore della catena e la guarnizione terminale dell'albero a camme (a forma di mezzaluna).
Riposizionare allora la nuova guarnizione dell'albero a camme, il tendicatena e i due alberi a camme precedentemente rimossi.
Sostituire i paraoli ed i tappi terminali degli alberi a camme; applicare il mastice al silicone sul bordo del supporto di fissaggio dell'albero a camme e rimontare il supporto stesso.
Applicare le nuove guarnizioni (quella perimetrale e quella centrale) del coperchio punterie e rimontare il coperchio stesso.
A questo punto, rimontare tutto quanto: si suggerisce di verificare ed eventualmente sostituire anche il kit distribuzione (cinghia, cuscinetti e tenditore) e la cnghia ausiliaria.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video