Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Febbraio Marzo 2016
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Come montare i fari allo xenon

Suzuki Swift - Video Tutorial

Modello: Suzuki Swift
Parte: Kit Fari Xenon
Operazione: Come montare i fari allo xenon


Questa guida mostra come procedere al montaggio di un kit di fari xenon per la vostra auto.
I passi sono semplici, serve però una buona dose di manualità, per smontare i gruppi ottici sarà necessario smontare il paraurti anteriore, con un cacciavite si procede alla rimozione della lampada originale ed alla sua sostituzione con quella del kit xenon, si rimontano i fari nelle proprie sedi e si fissano le centraline ballast in modo sicuro, infine si effettuano i collegamenti elettrici.
L'auto nel video è una Suzuky Swift ma la procedura è molto simile per tutte le vetture, ricordate però di controllare se la vostra auto è omologata per circolare su strada equipaggiata con fari allo xenon.

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 2004 al 2010

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

io ho fatto tutto senza guida...ma sopratutto...senza ponte... senza attrezzi particolari... e senza smontare proprio nulla! solo le guarnizioni rotonde dove va messo lo xeno!...si ok ci avrò messo un ora...ma ora lo faccio in 5 minuti!

inserito da il 30-03-2013 13:20

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

Swift

Berlina 3-5 porte da 11841 Euro
confronta i finanziamenti

Swift

Berlina 3-5 porte da 12731 Euro
(Fuori Produzione)

Suzuki Swift Usate anno 2004-2010


Inserito da Punto Erre Spa di Brescia (BS) il 28 Gennaio 2016
16000 Euro
Suzuki Swift Sport N2
Anno: 2008, KM: 5000
PER ULTERIORI INFORMAZIONI E GALLERIA FOTOGRAFICA COMPLETA, VISITA IL SITO INTERNET *** SERVIZIO CHAT IN TEMPO REALE *** *** WHATSAPP 338 *** SUZUKI SWIFT SPORT N2 - Vettura da Rally al TO ...leggi tutto

Inserito da Mb Auto Sas di Civitanova Marche (MC)
4500 Euro
Suzuki Swift diesel
Anno: 2005, KM: 130000
auto in buono stato d'uso ottima x neopatentati motore multi-jet garantita 12 mesi

Inserito da AUGI S.R.L. di Villa Di Tirano (SO)
6500 Euro
Suzuki Swift 4X4
Anno: 2006, KM: 125000

Inserito da claudio in provincia di Napoli
1500 Euro
Suzuki Swift berlina
Anno: 2006, KM: 90000
ammaccatura portellone anteriore e portiera destra graffi da parcheggio

Inserito da TOLA SNC di Partinico (PA) il 5 Febbraio 2016
4500 Euro
Suzuki Swift 1.3 MJT
Anno: 2005, KM: 150000
PRATICISSIMA E "BEVE POCO" Bellissima Swift, anno 2005, 1.3 mjt (motore fiat) in ottime condizioni. Aria condizionata, radio cd con comandi al volante, cerchi in lega, chiusura centralizzata, ai ...leggi tutto

Vedi anche:

Sostituzione olio del cambio e manutenzione completa

Si consiglia di effettuare questa operazione con l'attrezzatura adeguata.
Sollevare la vettura su di un ponte sollevatore ed individuare la coppa del cambio automatico e quindi il tappo di riempimento (posizionato anteriormente) e quello di scarico (posizionato posteriormente). Allentare dapprima il tappo di riempimento e dopo aver posizionato sotto al tappo stesso un contenitore di opportuna capaciatà (2 lt circa), scaricare una parte di olio della trasmissione: sempre attraverso lo stesso foro, inserire l'opportuno additivo di lavaggio e rimontare il tappo. Far scendere la vettura dal ponte ed effettuare un giro con l'additivo appena inserito nel cambio.
Successivamente, riposizionare la vettura sul ponte e scaricare completamente l'olio della trsmissione attraverso il tappo posteriore. Svitare dunque i perni di fissaggio della coppa del cambio e rimuovere la coppa stessa: durante questa operazione si consiglia di posizionare una vaschetta per raccogliere l'altro olio che certamente fuoriuscirà; rimuovere quindi il filtro dell'olio del cambio (potrebbe fuoriuscire altro olio).
Pulire con cura la coppa dell'olio cambio sul fondo della quale sarà presente della limatura di ferro (soprattutto in corrispondenza delle calamite).
Applicare quindi il nuovo filtro, rimontare la coppa ben pulita e riempire con l'olio specifico per trasmssioni automatiche.
A questo punto effetuare il lavaggio del convertitore collegando le tubazioni al macchinario specifico: sarà possibile vedere sull'apparecchiatura il passaggio dall'olio esausto a quello nuovo.
Una volta completato il lavaggo, ricollegare le tubazioni alla vettura e inserire ancora dell'olio nuovo ed eventualmente dell'additivo specfico. Scendere la vettura dal ponte, effettuare un giro di prova verificando l'assenza di strappi e la fluidità della cambiata e ritornare sul ponte per verificare il livello: appena fuoriesce olio dal tappo di riempimento il livello è ok.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video