Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Maggio Giugno 2016
 
Annunci Gratuiti Auto Usate Concessionari Noleggio a Lungo Termine Listino Prezzi Auto Nuove Fai da Te Distributori GPL Prestiti e Finanziamenti
: : : Come sostituire il filtro del gasolio

Volkswagen Polo - Video Tutorial

Modello: Volkswagen Polo
Parte: Filtro Gasolio
Operazione: Come sostituire il filtro del gasolio


Per prima cosa individuate e rimuovete tutte le viti che fissano la copertura del motore al blocco e rimuovetela come illustrato nel video, altri modelli hanno la cover semplicemente incastrata.
Nel video viene indicata con preisione la posizione del filtro da sostituire, è importantissimo non fare confusione con i tubi dell'impianto di alimentazione, se necessario segnateli prima di proseguire, rimuovere le coppiglie allargandole con le dita e smuovendole fino a liberare i tubi. Svitate il bullone o la vite, in base al motore, che trattiene in posizione il filtro e sfilatelo verso l'alto senza ancora togliere i tubi.

Prendete il nuovo filtro e controllate che il drenaggio, sul fondo, sia correttamente serrato prima del montaggio.
Adesso potete scollegare i tubi dell'impianto di alimentazione dal vecchio filtro e, stando attenti a non invertirli, collegateli al nuovo filtro rispettandone l'orientamento, da sinistra trovate l'ingresso dal serbatoio, l'uscita verso il motore e il ritorno, riempite il nuovo componente con del diesel altrimenti non riuscirete a mettere in moto l'auto. Sostituite la guarnizione (o'ring) presente e riposizionate tutte le coppiglie con cura, riavvitate il filtro nella sua sede e fate un giro di prova per controllare che tutto funzioni senza perdite.


Il video prende in esame motori Volkswagen ed Audi TDI costruiti prima del 2006

Segnalato da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 2001 al 2009

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

Polo

Berlina 3-5 porte da 11551 Euro
confronta i finanziamenti

Volkswagen Polo Usate anno 2001-2009


Inserito da Amica Auto srl di Lavis (TN)
2950 Euro
Volkswagen Polo 1.4 confortline 75cv 3 porte
Anno: 2003, KM: 97000
Impeccabile garanzia anche per neopatentati

Inserito da CarService srl Autosalone Autofficina Pl di Fossombrone (PU)
4500 Euro
Volkswagen Polo 1,4 tdi 5 porte comfortline
Anno: 2005, KM: 106000
Disponibili 3 Polo 1,4 tdi 5 porte in ottime condizioni tutte uni propietario,anni 2002/2005. colori Argento/met, Griogio scura/met, Nera met. Tutte tagliandate km certificati,12 mesi di garanzia. A ...leggi tutto

Inserito da claudio in provincia di Perugia
6500 Euro
Volkswagen Polo 1400cc , 80cv confortline a metano
Anno: 2007, KM: 95000
Per passaggio ad auto aziendale, vendo bellissima polo a metano, con 13 euro si fanno 350 km Versione confortline, con aria cond, abs, cerchi in lega, radio cd. colore argento metalizzato.

Inserito da Vistauto di Vistarini Stefano di Zibido San Giacomo (MI) il 21 Marzo 2016
6900 Euro
Volkswagen Polo 1.4/80CV 16V 5p. Higline BiFuel GPL
Anno: 2009, KM: 114000
Vettura in ottime condizioni sia di meccanica che di carrozzeria,impianto GPL con consumi bassissimi. Cinghia di distribuzione sostituita 3000 km fa. ACCESSORI: IMPIANTO GPL CLIMATIZZATO ...leggi tutto

Inserito da Milano Car di Milano (MI)
4800 Euro
Vari Altri Polo 1.2 - 5 PORTE - UNITED - ANCHE PER NEOPATENTATI
Anno: 2008, KM: 115000
Bellissima Polo 1.2 benzina United , 12 mesi di garanzia , 5 porte , unico proprietario , anche per neopatentati , sempre tagliandata in Volkswagen , libretto dei tagliandi , specchietti elettrici , a ...leggi tutto

Vedi anche:

Sostituzione dischi freno e pastiglie freno posteriori

Sollevare la vettura con il cric in corrispondenza della ruota su cui intervenire e rimuovere la ruota stessa (si consiglia di applicare anche un cavalletto per auto); aprire il tappo della vaschetta dell'olio dei freni.
Con un cacciavite fisso di medie dimensioni, sganciare la molla di tenuta presente lateralmente alla pinza dei freni e con lo stesso cacciavite, fare leva tra il disco e la pinza in modo da far rientrare il pistoncino e creare così il gioco sufficiente ad estrarre poi la pinza stessa..
Con una chiave a bussola da 16 mm, svitare i due perni di fissaggio del supporto della pinza posti posteriormente e rimuoverla.
Con una chiave esagonale da 6 mm, svitare il perno di fissaggio del disco dei freni al mozzo e rimuoverlo (se necessario dare qualche colpo di martello) ed estrarre le vecchie pasticche dalla pinza dei freni.
Applicare quindi il nuovo disco al mozzo allineando il foro svasato a quello filettato del mozzo e serrare il relativo perno di fissaggio.
Inserire dunque le nuove pasticche nella pinza dei freni con il relativo sensore di usura e rimontarla sul supporto serrando adeguatamente i relativi perni di fissaggio; riapplicare in fine la molla di tenuta e collegare la presa del sensore.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video