Questo sito contribuisce alla audience di
Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Giugno Luglio 2017
 
: : : Smontaggio radiatore per manutenzione

Porsche 911 - Video Tutorial

Modello: Porsche 911
Parte: Radiatore
Operazione: Smontaggio radiatore per manutenzione


La posizione posteriore del radiatore e la conformazione costruttiva non consente di effettuare una semplice manutenzione ordinaria per cui si rende necessario procedere allo smontaggio in officina. Posizionare la vettura sul ponte e rimuovere il pannello posteriore sinistro per accedere alla meccanica. Svitare le viti della copertura di plastica che convoglia l’aria all’interno del radiatore e rimuoverla delicatamente al fine di evitare rotture. Svitare le viti di tenuta del radiatore e facendo attenzione ai tubi rigidi ad esso collegati smuovere il radiatore fino ad inclinarlo in avanti. Ora è possibile procedere alla pulizia dell’interno.

Segnalato il 26 Maggio 2017 da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1997 al 2005

Commenti e domande su questo video

Nome o Nickname

Commento:

Scheda Tecnica e Listino del Nuovo

911

Coupé da 86352 Euro
997
(Fuori Produzione)

911

Coupé da 92495 Euro
confronta i finanziamenti

Porsche 911 Usate anno 1997-2005


Inserito da davide in provincia di Verona il 3 Febbraio 2017
59000 Euro
Porsche 911 996 turbo
Anno: 2001, KM: 55000
preparazione techart 700 cv pari al nuovo

Inserito da AUTOEXCLUSIVE & LIMO'S RENT di Pistoia (PT)
103000 Euro
Porsche 911 Coupe
Anno: 1997, KM: 86000
Riferimento IQ734 Anno Km 86.000 Cilindrata 3600 cv 285 Carburante Benzina Tipo di Trasmissione Posteriore Colore Blu Interni Pelle Beige Garanzia Optionals ABS Airbag Airbag passe ...leggi tutto

Vedi anche:

Smontaggio e sostituzione quadro strumenti

Il quadro strumenti della vettura in oggetto, è semplicemente incastrato all'interno del cruscotto: per poterlo smontare è quindi sufficiente tirarlo in avanti.
Per fare questo, si suggerisce di ripiegare la punta di un filo di acciaio resistente non molto spesso, per circa 3-4 millimetri in modo da poterlo inserire lateralmente, tra il quadro strumenti ed il cruscotto, ruotarlo in modo da incuneare la punta sul bordo del quadro strumenti stesso e tirarlo in vanti estraendo il quadro strumenti dalla sua sede.
Una volta liberato, sganciare le prese collegate posteriormente ed estrarlo lateralmente.
Avvicinare quindi il nuovo quadro strumenti, collegare le prese e premerlo all'interno della sua sede fino a farlo incastrare.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto


Altri video