Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Maggio Giugno 2019
 
: : : Sostituzione lampadine a siluro con quelle a led

Hyundai Elantra - Video Tutorial

Modello: Hyundai Elantra
Parte: Lampadina Plafoniera Luci Abitacolo
Operazione: Sostituzione lampadine a siluro con quelle a led

Cerca i ricambi su Amazon Compra Lampadina Plafoniera Luci Abitacolo per Hyundai Elantra

Aprire il vano porta occhiali della plafoniera luci abitacolo anteriore e con una leva in plastica sganciare la copertura delle lampadine. Estrarre quindi le lampadine a siluro originali, sostituirle con quelle a led (se non si accendono ruotare la posizione di installazione) e rimontare la copertura. Passare adesso alla plafoniera posteriore: sganciarla con la leva in plastica e sostituire la lampadina a siluro originale con quella a led (se non si accende ruotare la posizione di installazione).
Un'altra lampadina da sostituire è quella presente sotto al para sole lato passeggero: sganciarla con la leva in plastica e sostituire la lampadina a siluro originale con quella a led (se non si accende ruotare la posizione di installazione).
C'è po da sostituire quella del cofano posteriore: sganciarla con la leva in plastica e sostituire la lampadina a siluro originale con quella a led (se non si accende ruotare la posizione di installazione).
Ancora le luci targa; si consiglia di rimuovere la copertura in moquette del cofano posteriore per agevolare lo smontaggio dei porta lampada: sganciare con la leva in plastica e sostituire la lampadina a siluro originale con quella a led (se non si accende ruotare la posizione di installazione).


Inserito il il 15 Marzo 2019 da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 2012 al 2019
Nome o Nickname

Commento:

Vedi anche:

Sostituzione boccole braccetto ruota anteriore

Gli utensili necessari sono una chiave a cricchetto, un estrattore e le boccole originali di ricambio. Sollevare la macchina sul ponte per accedere alla meccanica sottostante. Smontare la ruota per accedere al componente difettoso. Smontare le protezioni sottoscocca. Individuato il braccetto rotto procedere alla rimozione svitando tutti i bulloni. Rimuovere anche il supporto del braccio dello sterzo svitando i due bulloni quindi con l’estrattore rimuovere la boccola. Rimontare la nuova boccola dopo avere pulito accuratamente e ingrassato il supporto, rimontare il braccetto e il resto della meccanica precedentemente asportato.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto

Altri video