Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Maggio Giugno 2019
 
: : : Come riparare un finestrino rotto

Saab 9 5 - Video Tutorial

Modello: Saab 9 5
Parte: Motorino Alzacristalli
Operazione: Come riparare un finestrino rotto

Cerca i ricambi su Amazon Compra Motorino Alzacristalli per Saab 9 5

In questo video potete osservare come si ripara il motorino alzacristalli nel lato passeggero della Saab 9-5. Cominciamo a rimuovere il pannello interno della portiera: con un cacciavite rimuoviamo la piccola cover in plastica situata all'altezza dello specchietto, quella posta sotto la maniglia di apertura della portiera e quelli posti vicino al bracciolo (che come indica il video hanno una forma differente). Stacchiamo anche la clip di fissaggio posta vicino alla cerniera della portiera dopodiché smontiamo la cornice interna del finestrino. Con una punta T-27 svitiamo le viti che abbiamo scoperto in precedenza. Rimuoviamo la maniglia interna. Procedendo dal basso stacchiamo l'intero pannello e sfiliamolo dall'alto. Sfilate il cavo della luce portiera. Con attenzione togliamo anche lo strato di protezione in gomma. Prima di staccare il connettore del motorino accendiamo il quadro, abbassiamo il finestrino e spegniamo il quadro. Con un cacciavite rimuoviamo la clip del rullo verde che andremo a sostituire. Stacchiamo i regolatori e sfiliamo dall'alto il vetro. Passiamo della pasta siliconica nelle fessure di scorrimento del finestrino. Ora sostituiamo i due rulli verdi guasti con quelli nuovi e riposizioniamo il finestrino nel suo alloggio (in posizione abbassata). Ora posizioniamo i braccetti regolatori in prossimità dei rulli verdi appena sostituiti ed agganciamoli ad essi dopodiché rimontiamo sui rulli la clip di metallo che avevamo tolto precedentemente. Accendiamo il quadro e testiamo il risultato. Riposizioniamo la protezione in gomma e rimontiamo il pannello portiera non prima di avere riposizionato il cavo e la luce portiera. Rimontiamo la cornice del finestrino, la clip vicino alla cerniera e la maniglia della portiera. Infine riavvitiamo tutte le viti di fissaggio del pannello e non dimentichiamo di rialloggiare le piccole cover in plastica.


Inserito il da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1997 al 2010
Nome o Nickname

Commento:

Altre Guide che potrebbero interessarti

Vedi anche:

Sostituzione dell'olio del cambio

Se dovessero insorgere problemi di innesto delle marce nel cambio automatico si deve provvedere al lavaggio e sostituzione dell’olio nel cambio. Gli utensili necessari sono: termometro digitale, livella, chiavi, cacciaviti, chiave dinamometrica e pompa per l’immissione dell’olio. Sollevare la vettura sul ponte. Con la bolla verificate che la vettura sia perfettamente in piano. Svitare il tappo dell’olio posto sulla coppa del cambio e farlo defluire nell’apposito contenitore. Svitare e rimuovere il carter della coppa dell’olio dove si notano residui ferrosi sulle calamite. Pulire accuratamente e rimontare il carter sostituendo la guarnizione. Per stringere i bulloni utilizzare la chiave dinamometrica. Immettere l’additivo per il lavaggio e con l’apposita apparecchiatura per effettuare un accurato lavaggio, accendendo il motore e controllando la temperatura nella coppa, quindi farlo defluire. Effettuato il lavaggio rabboccare il cambio con la giusta quantità dell’apposito olio.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto

Altri video