Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Settembre Ottobre 2018
 
: : : Verifica livelli e controlli di routine

Bmw Serie 3 - Video Tutorial

Modello: Bmw Serie 3
Parte: Controlli E Manutenzione
Operazione: Verifica livelli e controlli di routine

Cerca i ricambi su Amazon Compra Controlli E Manutenzione per Bmw Serie 3

Aprire il cofano anteriore ed accertarsi che lo stesso si sostenga in condizioni di sicurezza. I controlli di routine che si consiglia di effettuare sono i seguenti (operazione da eseguire a motore freddo):
- livello olio motore attraverso l'apposita stecca (se il livello è al minimo occorre aggiungere un chilogrammo d'olio; a metà tra minimo e massimo significa mezzo chilo);
- livello olio freni (se il livello non è al massimo può dipendere dall'usura delle pasticche e quindi non si consiglia di rabboccare ma piuttosto di verificare le pasticche stesse);
- livello olio servosterzo (svitando il tappo della vaschetta di recupero è possibile verificare il livello);
- livello liquido refrigerante nel radiatore (svitando il tappo si deve verificare la posizione del galleggiante);
- pulizia del filtro dell'aria;
- livello liquido lavavetri;


Inserito il il 28 Marzo 2018 da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1998 al 2006
Nome o Nickname

Commento:

Altre Guide che potrebbero interessarti

Vedi anche:

Installazione monitor da tetto

Utilizzare innanzitutto l'apposita dima di foratura presente nel kit che dovrà essere correttamente posizionata sul sottocielo e fissata con del nastro carta per delimitare la porzione di rivestimento da rimuovere: rispettando le misure indicate, il taglio coinciderà con la nervatura di rinforzo del tetto già forata per l'inserimento dei rivetti per il fissaggio della piastra di supporto del monitor. A questo punto procedere con lo smontaggio completo della plafoniera, del rivestimento del montante sinistro del parabrezza e rimuovere i carterini di protezione della tastiera fusibili e la tastiera stessa (servirà per effettuare i collegamenti elettrici).
Collegare dunque al cablaggio del monitor una sonda e far passare i cavi dal foro appena praticato, alla plafoniera e attraverso il sottocielo ed il montante arrivare alla tastiera fusibili. Fissare quindi la piastra di supporto del monitor al tetto con i rivetti, collegare la presa al monitor e fissarlo alla piastra con le apposite viti. Effettuare in fine i collegamenti elettrici (positivo fisso, positivo sottochiave e massa) isolandoli adeguatamente e rimontare il tutto procedendo a ritroso.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto

Altri video