Annunci Gratuiti - Auto usate e nuove - Dicembre 2018
 
: : : Sostituzione radiatore raffreddamento motore

Honda Civic - Video Tutorial

Modello: Honda Civic
Parte: Radiatore
Operazione: Sostituzione radiatore raffreddamento motore

Cerca i ricambi su Amazon Compra Radiatore per Honda Civic

Aprire il tappo della vaschetta di espansione e posizionare una vaschetta sotto il radiatore per la raccolta del liquido di raffreddamento. Aprire il rubinetto inferiore e fare defluire il liquido di raffreddamento nella bacinella. Sganciare le molle di tenuta sul fondo della vaschetta di espansione e rimuoverla dal suo alloggiamento. Rimuovere le due viti laterali del supporto della ventola, il connettore del cablaggio elettrico e utilizzando le due chiavi per sbloccare il dado di tenuta per consentire la rimozione della stessa. Svitare le fascette stringi tubo sul condotto di mandata dell’acqua al radiatore e rimuoverlo. Scollegare anche tutti i tubi di ritorno. Svitare le viti di tenuta del radiatore e rimuoverlo tirando verso l’alto. Pulire il vano radiatore dalla sporcizia. Installare il nuovo radiatore, la vaschetta di espansione e ricollegare tutti i tubi. Rimontare la ventola e il filtro dell’aria. Rabboccare con l’apposito liquido di raffreddamento. Avviare il motore, aprire la valvola di sfogo dell’aria fino alla fuoriuscita del liquido per eliminare eventuali bolle d’aria e controllare eventuali perdite.


Inserito il il 9 Marzo 2018 da ScegliAuto

per modelli costruiti dal 1992 al 1995
Nome o Nickname

Commento:

Vedi anche:

Installazione kit di riduzione corsa leva del cambio

Aprire il cofano anteriore ed accertarsi che lo stesso si sostenga in condizioni di sicurezza. Rimuovere il contenitore del filtro dell'aria sganciando dapprima il coperchio, la presa del sensore massa aria ed il relativo condotto, ed in fine rimuovendo la parte inferiore del contenitore stesso. Sganciare quindi i cavi di innesto delle marce, rimuovendo il fermo e la rondella, ed estrarre la boccola dall'occhiello. Pulire quindi la sede della boccola con della carta vetrata sottile, inserire le nuove boccole e fissarle con il relativo anello seeger. Inserire la nuova piastra sulla forcella di innesto delle marce e segnare con un punzone i punti in cui praticare i fori per il fissaggio; forare quindi la forcella. Fissare il cavo delle marce alla nuova piastra ed in seguito la piastra alla forcella originale: in questo modo si ridurrà la corsa della leva del cambio per l'innesto delle marce.

Guarda il video


Inserito da ScegliAuto

Altri video